manifattura digitale - manufacturing and engineering service

grafcocad
grafcocad
Vai ai contenuti
grafcocad


Società di servizi di ingegneria industriale per la produzione di parti per utilizzo finale.

Dal 1996 collabora con aziende del settore meccanico, aerospazio ed elettronico.



Tutte le immagini  si riferiscono a parti prodotte da logo grafcocad
point     Principali collaborazioni
agusta logo
alenia logoaermacchi logothales logo
iveco defense logobobst logoselex logopiaggio logo
point     Manifattura digitale
Produzione di parti con tecnologia stampa 3d e rapid casting  in vari metalli o materiali plastici, da modelli 3D di tutti i livelli di complessità, in tempi rapidi e senza costi di attrezzatura.
point     Fusione metallo
Fusione in vari metalli, con tecnologia a cera persa o sabbia, per produzioni di parti in piccole o grandi serie, da modelli 3D.
point     Modellazione C.A.D. 3D
Da disegni 2D, schizzi, immagini, vengono elaborati i modelli tridimensionali C.A.D. utilizzabili nella produzione in fabbricazione digitale, fusione metallo, C.N.C., ecc.
point     Scansione 3D  e Reverse Engineering
Scansione 3D e reverse engineering per l'elaborazione del modello C.A.D. 3D  di parti esistenti, per la fabbricazione di repliche (p.es ricambi fuori produzione) in stampa 3D, fusione metalli e CNC
point     Ottimizzazione forma
Parti alleggerite con strutture tralicciate o reticolari, per la riduzione di materiale, peso, tempi di lavorazione e costo finale.
point   Metalli

TECNOLOGIA: BINDER JETTING
economicità, assenza supporti di costruzione, totale libertà di forma, grandi dimensioni

Acciaio inox 420/Bronzo
per parti fino a 760x390x390 mm. Finitura naturale, nichelato, dorato, nero opaco.

Acciaio inossidabile 316L
per parti fino a 220x220x250 mm. Finitura naturale o lucidato.

Acciaio inossidabile 316L HD
Acciaio inossidabile 316L ad alta definizione per parti fino a 50x50x120 mm.

TECNOLOGIA: SINTERIZZAZIONE LASER (DMLS)
per parti fino a  250x250x280 mm.

Acciaio inox 316L
Alluminio AISi10Mg o AISi7Mg0.6
Titanio Ti6Al4V
Inconel 625

TECNOLOGIA: FUSIONE METALLI (CERA PERSA-SABBIA)
per parti di dimensioni illimitate

Acciaio inox AISI 303, 304,304L,310, 316L, 403, 410, 420, 431, 416, 17.4 PH
Alluminio
Bronzo
Ottone
Rame
Nickel
Cobalto
point   Materiali plastici

TECNOLOGIA: HP MULTI JET FUSION

PA12
poliammide PA12 (grigio o nero) fabbricato in HP MJF, un materiale durevole per parti dettagliate con pareti sottili e dimensioni fino a 250x340x360 mm.

PA12 CARICATO VETRO
Poliammide PA12 (grigio o nero) fabbricato in HP MJF 40% caricato vetro (elevata rigidità e alta stabilità dimensionale)

PA12 poliammide colorato in quadricromia
(richiede modelli 3d con texture, nei formati .3mf .wrl .obj)


TECNOLOGIA: SINTERIZZAZIONE LASER SLS


PA11
poliammide PA11 (BIANCO) bioplastica da risorse rinnovabili prodotta in SLS per parti fino a 290x290x600mm

PA12
poliammide PA12 (bianco) prodotto in SLS (Selective Laser Sintering), un nylon resistente per parti di grandi dimensioni fino a 650x350x550

Poliammide PA12 colorato con aerografo con tinte PANTONE or RAL (indicare il codice di riferimento - es. PANTONE 2028C o RAL2005)

RESINA HD
Resina High Details per parti molto dettagliate fino a 280x180x150mm


point    Modulo di contatto - richiesta preventivo






 MANIFATTURA DIGITALE - STAMPA 3D
 FUSIONE METALLO
 MODELLAZIONE C.A.D.
 SCANSIONE 3D - REVERSE ENGINEERING
 OTTIMIZZAZIONE FORMA







manufacturing service   è particolarmente attenta ai vari aspetti tecnici ed economici legati alla produzione, che influiscono su qualità e costo del prodotto finale.

produzione di parti  PROTOTIPO O PARTE DI UTILIZZO FINALE
Le parti prototipali hanno funzione di verifica estetica, funzionale e di assemblaggio pre- produzione. Normalmente vengono realizzate in stampa 3d e materiale a basso costo (p.es. PA12 SLS).
Diversamente dalle parti prototipali, le parti di utilizzo finale sono utilizzabili direttamente nell'assemblaggio di macchinari, attrezzature e prodotti e vengono fabbricati con materiali che garantiscono la qualità e le prestazioni richieste.

produzione di parti  SUPPORTI DI COSTRUZIONE  supporti
Se la parte da costruire presenta elementi eccedenti l'angolazione massima, in sinterizzazione laser DMLS (metalli) e in FDM (plastiche), vengono inseriti automaticamente supporti atti a "sostenere" la parte durante la costruzione. Tali supporti vengono sempre inseriti anche all'inizio della fabbricazione come separazione dal "piatto" della macchina.  
Completata la costruzione i supporti devono essere necessariamente rimossi e ciò risulta particolarmente difficoltoso in caso di forme complesse e di parti in metallo realizzate in sinterizzazione laser DMLS.
produzione di parti  BINDER JETTING / SLS
Con la tecnologia BINDER JETTING (metallo) e in MJF/SLS (materiali plastici), la parte viene solidificata senza l'ausilio dei supporti di costruzione, garantendo la massima libertà di forma, qualità e un notevole risparmio economico (fino al 50%) rispetto alla tecnologia DMLS/FDM.
produzione di parti  FILE DI STAMPA
Se generato con risoluzione bassa, il file di stampa .stl, produce una parte dal risultato scadente con sfaccettature evidenti della superficie.
Occorre generare, direttamente dal software di modellazione C.A.D., il file di stampa ad alta risoluzione oppure trasmettere il file .stp (.step) alla produzione che provvederà, con software dedicati, alla generazione e correzione per ottenere un risultato ottimale con superfici liscie e senza difetti.


produzione di parti  CONTENIMENTO  COSTI
Il costo è un'aspetto fondamentale del processo di produzione.
Gli elementi principali che influiscono sui costi sono:
  • scelta di produzione in proprio o esternalizzata (v. outsourcing)
  • individuazione della tecnologia più adatta
  • ottimizzazione della forma


produzione di parti OUTSOURCING
L'affidamento della fase di produzione all'esterno della propria struttura (outsourcing), evita l'acquisto e la gestione di attrezzatura avendo comunque garantito il risultato finale a costi definiti. E' consigliabile utilizzare tale risorsa quando il numero delle parti da produrre è limitato e/o non si desideri effettuare investimenti difficilmente ammortizzabili prima che intervenga l'obsolescenza dell'attrezzatura stessa.


produzione di parti RAPID CASTING
Il rapid casting o fusione rapida consiste nella produzione di parti in metallo con la tecnologia di fusione metallo con la produzione diretta in stampa 3d dello stampo in sabbia o del "master" in cera,  senza la necessità di attrezzatura e quindi a costi inferiori.
E' una soluzione adatta alla produzione di pochi esemplari (p.es. campioni pre-produzione) e/o per parti in metalli non utilizzati dalle altre tecnologie.
produzione di parti  PARTI DI RICAMBIO FUORI PRODUZIONE
La fabbricazione di parti di ricambio non più disponibili rappresenta una valida soluzione per allungare la vita di un prodotto.
Se è disponibile il modello C.A.D. della parte, si procede con la fabbricazione, in caso contrario lo si realizza in modellazione o in scansione 3d - reverse engineering e si fabbrica la parte nel materiale e quantità richieste.


logo   grafcocad s.a.s.  P.IVA N° IT01327300099  grafcocad@grafcocad.com  Tel. 019694383  Finale Ligure  Savona  Italia
Torna ai contenuti